D.Lgs. 231 e Etica Aziendale

Il D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231 disciplina la responsabilità degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato commessi da soggetti qualificati appartenenti alla struttura gestionale e amministrativa dell’ente.
Con tale previsione legislativa per la prima volta nel nostro ordinamento vengono introdotte specifiche previsioni finalizzate a rendere più stretto il rapporto fra attività aziendale e principi etici, al di là delle regole giuridiche.
La Giovanni Putignano ha recepito il contenuto del D.Lgs. n.231/2001 dotandosi di un suo Modello di organizzazione, gestione e controllo di cui costituisce parte integrante il Codice etico.

KENTRON  S
modello-di-organizzazione-gestione-e-controllo_parte-generale-1